AFROhair Experts in Italia

I capelli non sono solamente capelli. Dalla storia, alla politica ed all’economia i capelli afro naturali sono sempre stati un mezzo per comunicare uno status social e relazionale, espressione artistica, dimensione spirituale e molto altro.

In tantissime letterature nel mondo ci sono esempi di come i capelli non siano mai stati solo “capelli”, Johnson e Bankhead nel 2014 raccontavano di come nel dodicesimo secolo nella cultura wolof una ragazza aveva la possibilità di rasarsi una parte dei capelli per rendere noto il fatto di non essere ancora sposata.

Durante l’era coloniale, i colonizzatori usavano radere il capo degli africani schiavizzati per rimuovere ogni traccia di identità africana e allo stesso tempo deumanizzarli.

Non è difficile comprendere che nell’era post-coloniale i capelli afro, in base alla società di riferimento, abbiano avuto diversi significati anche negativi. Addirittura portando in alcuni casi molte donne, e non solo, a modificare profondamente la natura dei propri ricci afro, rendendoli lisci per esempio e incarnare i standard di bellezza occidentali. In altri casi l’alternativa è sempre stata quella di coprire con parrucche e altri protective styles i capelli naturali per essere accettate.

Inoltre, la mancanza di rappresentazione nei media comuni spesso diffonde in maniera diretta ed indiretta dei messaggi su cosa significhi essere belli o meno, è quasi evidente come i soggetti razzializzati abbiano resistito l’oppressione ed input esterni che hanno diffuso la credenza che loro i capelli, la pelle e le caratteristiche fisiche potessero essere inferiori.

E’ in questa cornice che parlare di cura di capelli naturali e valorizzazione della nerezza assumono altri significati anche nel contesto italiano. Tornare a sfoggiare la propria chioma naturale ora significa anche riappriopiarsi della propria narrazione, ribaltare i standard comuni di bellezza ed essere soggetti in grado di conquistare ogni spazio con il potere della propria bellezza.

Negli ultimi anni in Italia esistono afro experts e brand che si occupano di cura di capelli afro, che aiutano a comprendere informazioni basilari su come ci si prenda cura di essi, che trasmettono l’energia adatta per cominciare un percorso di riappropriazione della propria chioma.

Da qui nasce l’idea di racchiudere in un unico articolo le figure chiave a cui rivolgersi in caso di bisogno.

Ecco qui alcune delle realtà più influenti in Italia. In ordine alfabetico, presenti in diverse regioni italiane, in basso ad ogni descrizione troverete i contatti ed anche i social dove seguirle!

Angela Haisha Adamou

Angela è la fondatrice e manager di NaturAngi, brand nato sulla scia dell’omonimo blog aperto nel gennaio del 2014 al fine di educare al corretto approccio nella cura dei capelli afro e ricci. 

La mission che Angela persegue dagli inizi è contribuire a (ri)abilitare l’immagine della donna afrodiscendente come preziosa ambasciatrice di un concetto di Bellezza che deve essere sempre più inclusivo e in cui le bambine di oggi (ma anche quelle di ieri e di domani) possano rivedersi.

Considera la narrazione un importantissimo strumento di rappresentazione di modi di essere poco presi in considerazione dalla concezione dominante e maggioritaria, un mezzo fondamentale affinché le nuove generazioni possano sentirsi attrici di un processo di rivoluzione culturale che passa anche dalla capacità di raccontarsi come portatori di diversità e unicità estetiche.

La piattaforma è stata premiata come ‘Best Nappy Info Point / Back to the roots’ agli Africa Italy Excellence Awards e NaturAngi è oggi una realtà imprenditoriale in cui l’attività di divulgazione è completata dalla fornitura di servizi di consulenza e di prodotti.

I suoi contatti sono:

Info: info@naturangi.it

Consulenze: tips@naturangi.it

Qui potete acquistare il suo libro in italiano ed inglese

Potete seguire Angela sui social in base alle vostre esigenze:

NaturAngi:

Shop LaQueena

Capricci by NaturAngi 

Evelyne S. Afaawua

Evelyne è un’imprenditrice italoghanese ed una consulente per ricciafro. E’ la CEO e founder di Nappytalia una community nata sui social nel 2014, per riunire persone afrodiscendenti che hanno deciso di valorizzare la propria identità attraverso i propri ricciafro (ma anche ricci). In 7 anni ha creato anche due aziende una prima di import di prodotti beauty e poi una società che produce in Italia, una linea di prodotti ecobio per capelli ricciafro e ricci, Made in Italy di cui è titolare e proprietaria socio unico.

Ha vinto diversi premi tra cui quello per “l’imprenditoria giovanile” ai Moneygram awards, Best blogger agli Africa Italy excellence Awards ed aggiudicandosi il primo posto nella social category ai Digital African Woman Awards al Parlamento Europeo.

Non ha ancora un ufficio o un magazzino, ma in 24 mesi (da sola) ha raggiunto il break even point, d’altronde anche Steve Jobs ha iniziato in un garage, quindi non vede l’ora di rendere grande questa azienda.

Correte a richiedere una consulenza o acquistare i suoi prodotti su www.nappytalia.it e http://www.nappytalia.srl

Seguite Nappytalia sui social

La Sahariana

Il team La Sahariana da moltissimi anni sostiene persone che hanno voglia di intraprendere un lungo percorso di cura dei tuoi capelli Afro-naturali.

Si impegniamo ad identificare i bisogni del capello Afro (subsahariano); assistere chi a bisogno ad incorporare i gesti importanti e prodotti adeguati nella gestione di questi ultimi, che risulta essere il loro obiettivo principale.

Dall’esperienza e la passione è nata la linea AZ & Lo Haircare.

Creata dopo un’attenta selezione di ingredienti per rispondere con precisione alle vostre preoccupazioni.

AZ & Lo Haircare si distingue per i suoi ingredienti adattati

* Per bambini sotto i 3 anni

* A persone allergiche all’olio di cocco e al burro di karité (ingredienti base presenti al 90% nei prodotti commerciali)

In linea generale, i servizi sono: 

  •  Workshop su trattamenti specifici (tecnica giusta)
  •  Assistenza personalizzata con un aiuto pratico
  •  Rendere accessibili i prodotti ed accessori adeguati

La loro iniziativa non andrebbe confusa con l’offerta di parrucchieri “Afro” che esistono già. 

Non vi reste che seguire il team Sahariana sui social ed iniziare il vostro percorso, avendo la possibilità di acquistare i prodotti tramite il profilo Facebook:

Reina Gomez

Reina Gomez è una parrucchiera specializzata in capelli ricci afro. Gira l’Italia facendo servizi di taglio, gestione e styling dei capelli afro e ricci in salone. 

La specialità di Reina inoltre è la formazione che offre ai parrucchieri affinché possano fornire un servizio di cura e gestione sui capelli ricci afro nei loro negozi. 

Nel 2020 ha creato una linea di prodotti per bambini con capelli afro che si chiama “Superdistricante” con l’obiettivo di rappresentare la bellezza nera delle bambine e dei bambini afrodiscendenti presenti in Italia.

Se siete dei parrucchieri che hanno voglia di intraprendere nuove tecniche siete proprio nel posto giusto!

Seguite Reina sui social

 She’s Royal Cosmetics 

 Nato e fondato nel 2020 da Sara Compaore , è uno dei grandissimi Brand nel panorama Italiano dedicato principalmente ai capelli Afro. 

I kit presenti nella linea di “She’s Royal” hanno lo scopo di far rinascere le bellissime chiome Afro che sono state trascurate e nascoste negli anni così da celebrare la bellezza del “capello naturale”. 

Prodotti interamente naturali, biologici e fatti artigianalmente con lo scopo di mantenere la purezza, garantire la massima qualità e conseguente performance. 

Il grande differenziale di questo Brand emergente è la possibilità da parte dei clienti di creare il proprio Kit ideale per un trattamento personalizzato ed efficace. 

Siero per la crescita, burri & olii naturali sono il nuovo Must-have per la cura ed il mantenimento dei capelli Kinky ; proprio per questo, nonostante il recente lancio e la novità nella proposta, “She’s Royal” si è già diffuso in modo capillare! 

Potete visitare il sito per l’acquisto dei prodotti e consulenze http://www.shesroyalcosmetics.com

Ecco qui i riferimenti social di She’s Royal!

Per approfondire le tematiche menzionate fra cui, storia, capelli ed identità è possibile consultare

Drake, St. C (1980). Anthropology and the black experience. London: Taylor & Francis, Ltd

E. R. Leach. (1958). Magical Hair. The Journal of the Royal Anthropological Institute of Great Britain and Ireland . 88 (2), 147-164

Hage, G. (2018) ANOTHER DE-COLONIAL POLITICS IS POSSIBLE As published on Ghassan Hage’s Blog, Hage Ba’a, 28 December 2018

Hall, S. (1994). Cultural identity and diaspora. In Williams, P. and Chrisman, C., Colonial Discourse and Post-Colonial Theory: A Reader. London, Harvester and Wheatsheaf, pp. 227- 237.

Johnson, T. and Bankhead, T. (2014) Hair It Is: Examining the Experiences of Black Women with Natural Hair. Open Journal of Social Sciences, 2, 86-100. doi: 10.4236/jss.2014.21010. 

Segui il Blog sui social

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.